Rikard Sjoblom (Beardfish)

Rikard Sjoblom (Beardfish)

martedì 24 giugno 2014

Artsruni

Tra le più importanti realtà del Progressive caucasico, gli Armeni Artsruni hanno pubblicato all’inizio del millennio 3 album in studio e 2 live in cui coniugano con un seducente effetto prog-folk e musica etnica, con il flautista Arman Manukyan in bella evidenza supportato dal leader del gruppo il chitarrista-cantante Vahan Artsruni.
Sito ufficiale: http://www.naregatsi.org/Artruni/

Album consigliato: Cruzaid (2002)

lunedì 23 giugno 2014

The Windmill

La band norvegese The Windmill è stata costituita nell’Autunno del 2001 dal tastierista-cantante  Jean Robert Viita.
Solamente nel 2010 l’ensamble è riuscito a pubblicare il primo lavoro discografico dallo speranzoso titolo “To be continued…”, nel 2013 è uscito il secondo cd “The Continuation”.
Il loro sound ha sprizzate di prog sinfonico con una particolare attenzione alla parte melodica.
Attuale line up: Jean Robert Viita (tastiere, voce), Erik Borgen (chitarre, voce), Stig Andre Clason (chitarre), Morten Clason (sax, flauto, chitarre, voce,tastiere), Arnfinn Isaksen (basso) e Sam Arne Noland (batteria)
Sito ufficiale: http://www.thewindmill.no/The_Windmill/Home.html

 
Album consigliato: The continuation (2013)

domenica 22 giugno 2014

Ambeon

Unica pubblicazione nel 2001 per gli Ambeon, progetto parallelo del polistrumentista, compositore e cantante olandese Arjen Anthony Lucassen (leader degli Ayreon).
Nel disco il talentuoso Lucassen si fa accompagnare dalla voce della quattordicenne Astrid van der Veen per un contesto musicale incline al prog-folk e all’heavy  rock gotico.
Sito ufficiale: http://www.arjenlucassen.com/content/arjens-projects/ambeon/

 
Album consigliato: Fate of a reame (2001)

Ayreon

Paladini del prog metal gli olandesi Ayreon del leader carismatico Arjen Anthony Lucassen si sono formati nel 1994.
Nel terzo millennio hanno realizzato 3 album, assai particolari per l’interconessione progressiva con altri generi musicali e la costante presenza di illustri ospiti nelle vesti di cantanti e musicisti, con testi dai contenuti fantascientifici.
Sito ufficiale: http://www.arjenlucassen.com/content/

 
Album consigliato: The Human Equation (2004)

venerdì 20 giugno 2014

State Urge

Gli State Urge sono una band polacca proveniente da Gdynia, una città portuale della baia di Danzica sul Mar Baltico.
Dopo un paio di E.P. , il quartetto ha pubblicato il loro primo ed unico (per ora) cd nel 2013.
Afflati floydiani con riferimenti ai connazionali Riverside e ai Porcupine Tree, tratti più prettamente Rock per una dignitosa e coinvolgente esperienza sonora.
Sito ufficiale: http://en.stateurge.com/

Album consigliato: White Rock Experience (2013)

Overhead

Molto derivativi dalle sonorità anni settanta, i finlandesi Overhead hanno comunque il grande pregio di presentare il tutto con eleganza melodica e raffinatezza strumentale ove spiccano gli assoli flautistici di Alex Keskitalo che si occupa anche delle parti cantate.
 Ensamble  formatosi alla fine degli anni novanta, con esordio discografico nel 2002 con “Zumanthum” , quattro dischi in studio e un live per una band di buon spessore tecnico.
Sito ufficiale: http://www.overhead-band.com/


Album consigliato: Metaepitome (2005)